Vivere felici a Tenerife nelle Canarie

Vivere a Tenerife nelle Isole Canarie

L’isola più estesa dell’arcipelago delle Canarie, in pieno Oceano Atlantico, è Tenerife, la più cosmopolita ed urbanizzata fra tutte le isole dirimpettaie.

La sua capitale è Santa Cruz de Tenerife, una città molto popolosa che supera i 200.000 abitanti.

Tenerife è un’isola tropicale di origini vulcaniche.

I paesaggi e le infrastrutture fanno si che l’isola sia una delle destinazioni più frequentate d’Europa, con oltre cinque milioni di turisti all’anno.

 

Santa Cruz de Tenerife

 

La capitale dell’isola e dell’arcipelago, insieme a Las Palmas di Gran Canaria, è Santa Cruz, città portuale dalle antiche origini.

I primi colonizzatori ne fecero un punto di scambio sulla rotta fra Europa ed America.

Venne fondata da Alonzo Fernandez de Lugo che giunse sull’isola nel 1494.

A ridosso del porto si apre il centro storico con la centrale Plaza de Espana e la vicina Via de La Noria, simboli della movida e del divertimento.

Ma Tenerife non è soltanto vita notturna.

La Piazza Principe de Asturias, la Piazza de la Candelaria, il Mercato Municipale e l’Auditorium cittadino, progettato da Calatrava ed a pieno titolo uno dei simboli della città, sono i luoghi più caratteristici ed imperdibili del capoluogo canario.

 

Fantastici luoghi da Vivere alle Canarie

Il vulcano del Teide

 

Con i suoi 3718 metri il Teide è la vetta più alta di Spagna.

È al centro di un parco naturale di inimitabile bellezza, con i suoi panorami mozzafiato e la vegetazione tropicale che alle alte quote lascia spazio a paesaggi tipicamente alpini.

Gli amanti del trekking e dell’escursionismo possono percorrere le decine di sentieri a piedi, mentre i più pigri possono raggiungere la sommità del monte in funivia.

Il Parco Nazionale è patrimonio dell’umanità riconosciuto dall’Unesco.

 

La cittadina di Taganana

 

La cittadina è il centro principale del distretto dei Monti Anaga. Fondata nel 1501, è il risultato dell’espansione dei tanti villaggi sorti uno di fianco all’altro.

La Chiesa di Nostra Signora delle Nevi racchiude un patrimonio artistico di prim’ordine, con il Trittico dell’Adorazione dei Magi che per sculture, lavorazione dei metalli e pitture, è certamente una delle pale d’altare fiamminghe esistenti più notevoli.

Ai piedi della città si estendono le spiagge paradisiache di Roque de Las Bodegas e Techero.

 

Fonte:  allecanarie.it

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *