Degustazione vino

Imparare l’arte della degustazione vino con un corso a Roma

La degustazione del vino si può definire come una vera e propria arte! Se volete avvicinarvi ai suoi segreti, il modo migliore è quello di seguire un corso specifico di degustazione tenuto da sommellier professionisti, in grado quindi di trasferirvi quelle conoscenze e quella sensibilità che vi consentiranno di apprezzare tutte le sfaccettature di questo affascinante mondo.

I sommelier sono infatti figure professionali qualificate ed esperte, che seguono un percorso di formazione approfondito sulla storia dei vini, le normative alla base della viticoltura, le tecniche di coltivazione delle viti, le varietà dei vini e molti altri argomenti legati all’enologia.

La loro preparazione è molto spiccata nella tecnica della degustazione del vino, che consente loro di apprezzare ogni sua sfumatura sensoriale, per poter esprimere anche dei pareri qualitativi su di esso e darne dei giudizi.

Il sommelier docente saprà quindi avvicinarvi al mondo del vino e della viticoltura con competenza, e guidarvi nell’affascinante esercizio della degustazione, che non si limiterà però solo ad un’analisi gustativa, ma abbraccerà anche aspetti visivi ed olfattivi dei vini più noti.

I corsi di degustazione in genere sono strutturati in modo da fornire agli allievi alcune conoscenze di base sulla viticoltura e sulla legislazione vigente (disciplinari di produzione, denominazioni DOC e DOCG) oltre che alcuni cenni storici, ed altre informazioni teoriche sulle tecniche di degustazione e sui metodi di produzione degli spumanti e di altri tipi di vini, come i passiti ed i vini liquorosi.

I docenti, durante questi corsi di degustazione del vino, approfondiscono in modo particolare le tecniche della degustazione, a partire dall’esame visivo del vino, con cenni anche di anatomia e fisiologia della vista, stimoli, sensazioni e percezioni, e legami con altre caratteristiche del vino, fino all’esame olfattivo e gusto-olfattivo.

Anche per questi altri tipi di esami, il docente tratterà temi di anatomia e fisiologia dell’olfatto e del gusto, oltre che temi più specifici come il profumo del vino ed il suo legame con altre caratteristiche, le famiglie di profumi, i parametri olfattivi e gustativi, e infine la terminologia specifica utilizzata per tutti gli esami visivi, olfattivi e gusto-olfattivi.

Le conoscenze teoriche impartite dai docenti, potranno poi essere applicate durante le degustazioni pratiche guidate, dove gli allievi si cimenteranno in prima persona in vere degustazioni di vini, abbastanza vari e diversi tra loro. Alla fine del corso gli allievi sosterranno una prova finale e riceveranno un diploma di degustatore di 1° livello.
La preparazione offerta durante questi corsi di degustazione renderà gli allievi più consapevoli degli aspetti di produzione, organolettici, e caratteristici di ogni tipologia di vino, ed in grado quindi di apprezzarne maggiormente ogni loro sfumatura.

Questo consentirà agli allievi, con ulteriori approfondimenti successivi, di essere infine anche in grado di abbinare i vini ad i cibi, per esaltarne il gusto reciproco. Il corso vi introdurrà nel mondo affascinante dei vini che nel nostro paese sono una vera eccellenza.

Se siete residenti a Roma ed interessati ad un corso di degustazione, potrete informarvi sul sito internet Degustibuss, dove troverete tutte le informazioni necessarie per iscrivervi, come il programma, i costi e la sede in cui viene svolto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *